1
     
  • operazione bambino
  • P S pediatrico
  • bimbi
  • pagliaccio
3
2

TIROCINI CURRICULARI

 

L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) degli Spedali Civili, al fine di rendere disponibile l’utilizzazione delle conoscenze teoriche e pratiche presenti all’interno delle sue strutture, può permettere lo svolgimento delle seguenti tipologie di tirocini:

  1.  curriculari: esperienza formativa ed orientativa di persone iscritte e frequentanti un percorso di istruzione o formazione di livello secondario, terziario, dottorati, master universitari o realizzati da istituti di alta formazione accreditati da enti riconosciuti in ambito nazionale o internazionale e, in generale, percorsi formativi che rilasciano un titolo o una certificazione con valore pubblico. Essi sono finalizzati all’acquisizione degli obiettivi di apprendimento specifici del percorso stesso, previsti nei relativi piani di studio, realizzati nell’ambito della durata complessiva del percorso, anche se volto al di fuori del periodo del calendario scolastico o accademico;
     
  2. professionalizzanti: periodo di pratica professionale previsto per l’accesso alle professioni ordinistiche o riferiti a percorsi abilitanti/regolamentati o per il riconoscimento delle qualifiche professionali possedute dai cittadini stranieri;
     
  3. transnazionali: promossi sul territorio regionale da soggetti a questo titolati dalle normative e regolamentazioni di riferimento. 

Presupposto per l’attivazione di tirocini curriculari è la stipula di apposita convenzione che può essere chiesta, in qualità di soggetto promotore, da una scuola media secondaria, da una università e da istituti ed enti che rilasciano un titolo o una certificazione con valore pubblico.

Il tirocinio non configura alcun rapporto di impiego con la ASST, nemmeno a carattere precario, né può essere inteso come presupposto al suo futuro costituirsi. Non dà diritto ad alcun compenso e non prevede alcun onere finanziario a carico dell’ASST.

La richiesta di autorizzazione alla frequenza delle strutture aziendali per tirocinio deve essere presentata corredata da tutte le allegazioni richieste, secondo il modulo maggiorenne (link per scaricare il modulo) ovvero il modulo minorenne (link per scaricare il modulo) allo scopo predisposti.

Non è possibile iniziare la frequenza prima che sia stata concessa formale autorizzazione, né continuare oltre la data prevista.

Per ogni informazione è possibile rivolgersi a:

Azienda Socio Sanitaria Territoriale degli Spedali Civili
Direzione Amministrativa del Presidio Spedali Civili
Telefono 030 399.5960
E-mail: tirocini.frequenze@asst-spedalicivili.itt

 

ultima modifica:  05/06/2020
condividi: Condividi su FaceBook Condividi su del.icio.us Condividi su Segnalo Condividi su NewsVine Condividi su ReddIt Condividi su Google